La mia Quintessenza di Alina Monica Turlea

La presentazione della prima raccolta poetica domenica 26 maggio, presso il Centro Culturale “Giorgio Morandi” nell’omonima via, a Tor Sapienza
Federico Carabetta - 24 Maggio 2019
Abitare A Ottobre 2019

Alina Monica Turlea, neo poetessa romena…romana esordirà prossimamente nel panorama letterario romano. Presenterà infatti, domenica 26 maggio 2019 alle ore 14.00, presso il Centro Culturale “Giorgio Morandi” nell’omonima strada, il suo primo volume di poesie intitolato “La mia Quintessenza” per i tipi di Aletti Editore.

L’autrice, è evidente, trova nella lingua italiana una felice congenialità ed in questa lingua, così simile alla sua lingua madre, esprime i suoi pensieri più profondi. Al suo primo volume di poesie, l’autrice  cerca di individuare il suo modus vivendi, per il cammino verso l’eternità ispirandosi all’Amore. E quale miglior modo per fare questo cammino se non amando? Ecco come spiega Alina Monica la sua Quintessenza,  scritta in maiuscolo dall’autrice che, nella quarta di copertina, così ci chiarisce:

“La  vita spesso gioca con noi, ci fa correre nella direzione sbagliata, e poi ci abbandona nella disperazione lasciandoci, privi di speranze, di desideri o di aspirazioni. Ombre di un IO, che corre tristemente tra ricordi.

Il tempo forma un’alleanza malvagia con la vita e ci perseguita senza rimpianti. Trasforma le lancette degli orologi in fruste. Ogni colpo distrugge sempre di più quello che eri, ciò che avevi pensato e immaginato.

Eppure, siamo il frutto dell’amore, siamo un soffio di luce.

“La mia Quintessenza” parla di una scelta da compiere ogni giorno – vivere nell’amore amando, poiché l’amore è illuminazione e rivelazione, l’amore è forza e trasformazione. La simbiosi dei quattro elementi porta a comprendere cosa sia veramente la Quinta Essenza – Amore, un collante che tiene unite le anime, è l’unica via verso l’eternità.

L’Amore è il motivo per cui esistiamo. Una vita senza amore è come il cielo senza stelle.

L’Amore è “La mia Quintessenza” e il sigillo di questo Universo.”

 

Da non perdere quindi la presentazione  del volume La mia Quintessenza avrà luogo domenica, 26 maggio, al Centro culturale Municipale Giorgio Morandi di Roma, alle ore 14.00.

 

Alina Monica Turlea, nata il 29 aprile 1979 in Romania, è in Italia dal 2000.

Laureata in Lingue e letterature straniere all’Università “La Sapienza” di Roma, prosegue i suoi studi con una laurea specialistica in traduzione e una borsa di studio all’Università di Sorbona a Parigi.

Ha pubblicato alcune poesie, nell’antologia “Le tue parole”, con la casa editrice “Pagine” di Roma. È presente nell’antologia “Luoghi di parole”, volume otto, con la poesia “L’attesa”, che ha ricevuto la menzione di merito. Collabora con diversi giornali online e riviste di attualità e di cultura.

 

Federico Carabetta


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti