Ladre al centro commerciale di Valmontone: tre arresti

Oltre alle ladre è stato arrestato anche 33enne uruguagio sorpreso dopo aver commesso il furto di tre paia

I Carabinieri della Compagnia di Colleferro hanno arrestato tre donne della provincia di Roma, di 20, 32 e 37 anni, già note per precedenti reati, gravemente indiziate di furto aggravato di merce esposta in vendita all’interno di una nota griffe dell’Outlet di Valmontone.

Un Carabiniere della Compagnia di Colleferro, libero dal servizio e in abiti civili, era all’interno dell’attività commerciale quando ha notato due donne che si aggiravano tra gli scaffali con fare sospetto, osservando la merce esposta e stando attente ai movimenti degli addetti alle vendite.

I particolari non sono sfuggiti al militare che ha iniziato a seguire i loro movimenti fino a quando due donne, senza passare per le casse, hanno prima oltrepassato le barriere del sistema antitaccheggio e poi evitato il controllo degli addetti alla vendita uscendo dal negozio ed avviandosi verso l’uscita del centro commerciale.

A quel punto, il Carabiniere si è qualificato ed ha bloccato le due donne chiedendo assistenza ai colleghi della Stazione di Valmontone che sono intervenuti sul posto e, grazie all’analisi dei sistemi di video-sorveglianza messi a disposizione dal personale dell’Outlet, hanno ricostruito le condotte delittuose compiute dalle due donne riuscendo ad individuare anche la terza complice e l’autovettura da loro utilizzata.

La perquisizione all’interno del veicolo, infatti, ha consentito ai Carabinieri di rinvenire ulteriori capi di abbigliamento occultati sotto il sedile.

Tutta la merce, dal valore complessivo di oltre 400 euro, è stata restituita al responsabile di un’attività riconducibile ad una nota griffe dell’Outlet di Valmontone che ha presentato denuncia querela per il furto subito.

Per le indagate è scattato l’arresto in flagranza di reato e, la scorsa mattina, il Giudice del Tribunale di Velletri ha convalidato gli arresti e disposto per due delle tre donne l’obbligo di presentazione in caserma.

L’operazione dei Carabinieri della Compagnia di Colleferro rientra in un dispositivo di prevenzione disposto dal Comando Provinciale dei Carabinieri di Roma che mira al contrasto del fenomeno dei “taccheggi” nelle attività commerciali, avvalendosi della qualificata collaborazione del personale preposto alla sicurezza.

Nello stesso contesto, poche ore più tardi, i Carabinieri della Stazione di Valmontone hanno anche arrestato un 33enne uruguagio, residente ad Ostia, sorpreso dopo aver commesso il furto di tre paia di scarpe, dal valore commerciale di circa 250 euro.

Anche in questo caso la merce è stata restituita titolare dell’attività all’interno del centro commerciale e il 33enne è stato denunciato per furto aggravato.


Questo articolo è stato utile o interessante?
Sostieni Abitarearoma clicca qui! ↙

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi un commento

Articoli Correlati