Ladri in casa all’ora di cena: donna morde il dito di un suo aggressore e li mette in fuga

Su l'accaduto indagano i poliziotti del commissariato San Giovanni

Ha reagito con coraggio e ha messo in fuga i ladri. Protagonista, una donna di 67 anni che nella giornata di Martedì 30 Aprile a via Amiterno, in zona San Giovanni, è riuscita a sventare la rapina nel suo appartamento mordendo il dito di un suo aggressore.

Sono quasi le 21 di sera. Una 67enne che abita in una casa al piano terra a via Amiterno ha visto due uomini intrufolarsi dentro la sua abitazione dopo aver smurato la grata esterna.

I malviventi, secondo quanto poi denunciato, hanno tentato di imbavagliarla. Nonostante la paura la donna ha reagito, mordendo il dito di uno dei due aggressori.

Poi la 67enne ha iniziato ad urlare, mettendoli così in fuga. I due, prima di fuggire, sono comunque riusciti a rubare monili e gioielli per un valore che deve ancora essere quantificato.

Sul posto, grazie alla segnalazione arrivata al 112 dai vicini di casa della donna allarmati dalle grida, sono intervenuti i poliziotti delle volanti e del commissariato San Giovanni che hanno avviato le indagini. La donna, nonostante il grande spavento, ha rifiutato il trasporto in ospedale.


Questo articolo è stato utile o interessante?
Sostieni Abitarearoma clicca qui! ↙

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi un commento

Articoli Correlati