Municipi: , | Quartiere:

L’appuntamento erotico finisce male: 40enne rapinato da trans e complice

Sul posto i poliziotti dei commissariati Sant'Ippolito e San Lorenzo che li hanno arrestati

Un incontro erotico che ha preso una piega inaspettata.
Un 40enne – originario della Repubblica del Benin – si è recato in una abitazione, per consumare un rapporto con una transessuale.
Giunto in via Pomona, a Roma, zona Pietralata, è successo l’imprevisto. Il tutto è accaduto intorno alle 17 di ieri Domenica 24 Marzo 2024.

Arrivato nella casa di appuntamenti, il 40enne si è trovato davanti la trans di 36 anni e un suo amico, romano, di 30 anni con i quali aveva concordato un rapporto a tre.

I due hanno minacciato la vittima con un coltello e si sono fatti consegnare un portafoglio e il tablet.
Nonostante lo choc, l’uomo ha chiesto aiuto al numero unico per le emergenze.
Sul posto i poliziotti dei commissariati Sant’Ippolito e San Lorenzo che li hanno arrestati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi un commento

Articoli Correlati