Categorie: Economia Lavoro
Municipi: ,

Lavoro: a Marzo 2024 occupati in aumento dell’1,8 per cento rispetto al 2023, +425 mila unità

Lo rivela l’Istat, secondo cui l’aumento coinvolge uomini, donne e tutte le classi d’età a eccezione dei 35-49enni

 Il numero degli occupati a Marzo 2024 supera quello di marzo 2023 dell’1,8 per cento (+425 mila unità). Lo rivela l’Istat, secondo cui l’aumento coinvolge uomini, donne e tutte le classi d’età, a eccezione dei 35-49enni per effetto della dinamica demografica negativa:

il tasso di occupazione, che nel complesso è in aumento di 1,0 punti percentuali, sale anche in questa classe di età (+0,6 punti) perché la diminuzione del numero di occupati 35-49enni è meno marcata di quella della corrispondente popolazione complessiva.

Rispetto a marzo 2023, calano sia il numero di persone in cerca di lavoro (-7,4 per cento, pari a -148 mila unità) sia quello degli inattivi tra i 15 e i 64 anni (-1,7 per cento, pari a -213 mila).


Questo articolo è stato utile o interessante?
Sostieni Abitarearoma clicca qui! ↙
Se riscontri problemi con la donazione libera contattaci: e-mail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi un commento

Articoli Correlati