Il Liceo Giulio Cesare celebra con eventi gli 80 anni dell’inaugurazione dell’edificio

Il 21-22-23 ottobre: Convegno scientifico, terza edizione della Corsa di Giulio e Concerto di Musica classica per Amatrice

L’Associazione Ex Alunni e Docenti del Liceo Giulio Cesare, in collaborazione con lo stesso, con il “Dipartimento Architettura e Progetto” della Sapienza Università degli Studi di Roma, con l’Associazione sportiva “Campidoglio Palatino” e con l’Associazione musicale “Maestro Raro”, promuove e organizza una serie di eventi nei giorni di 21-22-23 ottobre in occasione della ricorrenza degli ottanta anni dell’edificio del Liceo, progettato da Cesare Valle e inaugurato il 28 ottobre 1936.

liceo-giulio-cesare-roma1-500x365_971365Gli eventi, tutti presso il Liceo, patrocinati dal Municipio II di Roma Capitale, comprendono un autorevole Convegno Scientifico la mattina del 22 ottobre, al quale contribuiscono, oltre allo “Studio Valle 3.0”, rappresentato da Emanuela Valle (da cui proviene la documentazione architettonica della mostra storica che affianca al Convegno), Tullio De Mauro, Vittorio Vidotto, Piero Ostilio Rossi, Leonardo Tosi, nonché docenti e alunni del Liceo.

Alla “Corsa di Giulio”, giunta alla sua terza edizione con un percorso atleticamente impegnativo e caratteristico disegnato nel quartiere Trieste, aperta agli atleti, a tutti gli studenti romani delle scuole superiori e ai comuni cittadini, si aggiunge, la mattina di domenica 23, il Concerto di Musica classica per la ricostruzione della scuola di Amatrice, gratuito e aperto a tutti, che vuole dal Liceo far partire un appello per la ricostruzione di una scuola distrutta, a due mesi dal terremoto del 24 agosto.

Le iniziative sono frutto dell’opera che l’Associazione da anni persegue, insieme con la il Liceo e il Municipio II, di apertura al territorio e di promozione del rapporto intergenerazionale, nello spirito di quella condivisione culturale e sociale che ne ispira lo statuto.

Notizie su queste e altre attività dell’Associazione sul sito www.assogiuliocesare.it ; per ulteriori informazioni, scrivere a segreteria@assogiuliocesare.it .

Il programma degli eventi

Venerdì 21 ottobre, ore 13.00 – Inaugurazione della Mostra “L‟edificio del Liceo „Giulio Cesare‟: 1936-2016”(visitabile anche sabato 22 e domenica 23). La mostra ricostruisce la storia dell’iter progettuale di questo edificio, testimonianza dell’architettura razionalista degli anni Trenta e della sua evoluzione fino ai nostri giorni. La mostra è realizzata in collaborazione con il Dipartimento di Architettura e Progetto della Sapienza Università di Roma. Verranno esposti anche fotografie, libri, copie di giornali e circolari dell’epoca, a cura di docenti e alunni del Liceo.

Sabato 22 ottobre, ore 8.30 – “Adotta una Classe”: ex alunni del Liceo si recano nella classe che hanno frequentato e per un’ora incontrano gli attuali studenti della stessa, narrando la propria vicenda di vita e instaurando un dialogo con questi loro attuali compagni.

Sabato 22 ottobre, ore 9.30 – Convegno “1936-2016. Il Liceo Giulio Cesare tra memoria e prospettive. Una riflessione su educazione ed edilizia scolastica”, con la partecipazione dello Studio Valle 3.0 e della Sapienza Università di Roma.

Presiede e introduce Tullio De Mauro. Coordina Micaela Ricciardi. Interventi di V.Vidotto (Sapienza), P.O.Rossi (Sapienza), E.Valle (Studio Valle 3.0), L.Tosi (Indire).

Il convegno ha lo scopo di illustrare l’architettura dell’edificio di Cesare Valle nel contesto storico e sociale, tra gli anni Trenta e Cinquanta, del quartiere nel quale sorge e di riflettere sulle prospettive dell’edilizia scolastica contemporanea in Italia.

corsa16_finalDomenica 23 ottobre, ore 9.00 – Manifestazione podistica “La corsa di Giulio” – III edizione. La gara, in collaborazione con la Società sportiva Campidoglio-Palatino, impegna atleti, studenti e comuni cittadini su due percorsi disegnati nel Quartiere Trieste, sulle distanze di 8000 e 2000 metri.

A questa terza edizione sono stati invitati tutti gli studenti delle scuole superiori romane: caso unico di competizione sportiva che parte da un liceo per svilupparsi sul territorio coinvolgendo la popolazione in un’occasione intesa come apertura al territorio nel quadro dei valori propri dello sport.

Domenica 23 ottobre, ore 10.30 – Concerto di musica classica “Musica e Vita. Per la ricostruzione della scuola di Amatrice”. Il concerto, gratuito e aperto a tutti, è realizzato in collaborazione con l’Associazione musicale “Maestro Raro” e i giovani talenti musicali del Liceo. Musiche di Mozart, Chopin, Brahms, Rachmaninov, Gershwin. Dedicato alle vittime del sisma del 24 agosto, a due mesi dalla distruzione della scuola di Amatrice vuole rivolgere dal Liceo Giulio Cesare un invito a sostenerne la ricostruzione.


Questo articolo è stato utile o interessante?
Sostieni Abitarearoma clicca qui! ↙
Se riscontri problemi con la donazione libera contattaci: e-mail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi un commento

Articoli Correlati