Categorie: Cronaca

Lievi danni anche in via della Cave di Pietralata (Municipio IV), a causa del sisma

Alle 7.40 di questa mattina in un fabbricato distacco di una parte di intonaco senza danno alle persone, ma tanta paura

Il forte sisma delle ore 7.40 di oggi, 30 ottobre 2016, ha provocato, in un fabbricato di via delle Cave di Pietralata, il distacco di una parte di intonaco che, fortunatamente, non ha colpito persone, anche in considerazione del fatto che ciò è accaduto proprio dove sotto c’è un bar molto rinomato e frequentato.

vigilidelfuocoSul posto sono intervenuti due mezzi dei Vigili del Fuoco ed un paio di pattuglie di Vigili urbani; questi ultimi sono stati chiamati dal Segretario del Comitato di Quartiere Largo Beltramelli.

I Vigili del fuoco, con un’autoscala, hanno provveduto a spicconare qualche pezzo di intonaco ancora pericolante.

gruDopo di che, la zona è stata messa in sicurezza, per evitare danni alle persone.

Questo a testimonianza del fatto che il forte terremoto è stato avvertito con grande intensità anche dalla popolazioni del Quartiere Pietralata/Portonaccio dove, tra l’altro, numerosi cittadini sono scesi per strada.

Nelle due foto mezzi dei Vigili del fuoco intervenute sul luogo.


Questo articolo è stato utile o interessante?
Sostieni Abitarearoma clicca qui! ↙
Se riscontri problemi con la donazione libera contattaci: e-mail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi un commento

Articoli Correlati