Municipi:

“Lo Spiraglio”, filmfestival della salute mentale

Dal 13 al 16 aprile al MAXXI e allo spazio SCENA. Il concorso: premio annuale e, per la prima volta, premio della giuria popolare

Il cinema s’interessa da sempre ai meandri della psiche e alle questioni della salute mentale. E’ tra i temi più intimamente legati alla natura della “settima arte”, alle sue possibilità di costruzione simbolica e ri-creazione dei processi interiori; possibilità scaturenti dall’incrocio tra fotografia e movimento. A Roma c’è un festival che dà conto del vasto lavoro compiuto dal cinema contemporaneo attorno e all’interno di questo cruciale e sfaccettato ambito tematico: è Lo Spiraglio – Filmfestival della salute mentale. L’edizione 2023, la tredicesima, si tiene dal 13 al 16 aprile 2023 al MAXXI e allo spazio SCENA della Regione Lazio.

Il festival è anche strumento di promozione del cinema che affronta il terreno della salute mentale, con un concorso che quest’anno si sdoppiail premio tradizionale che verrà assegnato nel corso della serata finale al MAXXI; e il nuovo “premio del pubblico”, attribuito da una giuria popolare. Si potrà così assistere – da giovedì a sabato – alla proiezione dei corti e dei lungometraggi giunti alla fase finale del concorso, così come alla premiazione finale di domenica 16.

Il festival è promosso da Roma Capitale (Assessorato al Sociale e alla Salute) e dal Dipartimento Salute Mentale della ASL Roma 1, in collaborazione con il MAXXI – Museo Nazionale delle Arti del XXI secolo – e con SCENA, lo spazio cinema della Regione Lazio.

I dettagli nelle pagine del Dipartimento Politiche Sociali.

Vedi la locandina del festival.


Questo articolo è stato utile o interessante?
Sostieni Abitarearoma clicca qui! ↙

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi un commento