Luci di Natale, accesi l’albero in piazza di Spagna e luminarie in via Condotti

Redazione - 26 Novembre 2022

Manca un mese a Natale e a Roma se ne comincia a respirare l’atmosfera: alla presenza del sindaco Roberto Gualtieri, della presidente del I Municipio Lorenza Bonaccorsi e di rappresentanti della maison Bulgari sono stati accesi l’albero sulla scalinata di Trinità de’ Monti e le luminarie di via Condotti. Era presente all’accensione il Vice Presidente dell’Associazione Condotti Valerio Lucci con la madrina della serata e testimonial di Bulgari, Vittoria Puccini.

Per il sesto anno consecutivo, dunque, il celebre brand di via Condotti provvede all’illuminazione natalizia della “sua” strada e per il terzo anno all’albero di piazza di Spagna. Quest’ultimo si caratterizza per la cura della sostenibilità ambientale: 47.500 micro-lampade led che consumano il 90% in meno rispetto ai sistemi tradizionali. E quest’anno, nel rispetto delle recenti direttive nazionali sul risparmio energetico, sia le luci che l’albero resteranno accesi dalle 17 alle 22, 5 ore invece di 9.

Il Sindaco, ammirando l’albero e le luminarie, ha parlato di “una nuova stagione di luci e di bellezza per il quadrante più bello del mondo, vanto della città e dell’intero Paese”. Speciale da sempre il rapporto tra casa Bulgari (o, come preferiscono loro si scriva, Bvlgari alla latina) e Roma. Un moderno mecenatismo che annovera, oltre alle luci di Natale, importanti interventi come il restauro della scalinata di Trinità de’ Monti, quello dei mosaici pavimentali della palestra occidentale alle Terme di Caracalla, la nuova illuminazione dello scalone di Palazzo Braschi e molti altri, fino ai recenti lavori per rendere visitabile l’Area Sacra di largo Argentina.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti