Lungotevere Augusta: Tenta di investire agente durante un controllo stradale, arrestato

L'uomo dovrà rispondere dei reati di oltraggio, resistenza, e lesioni a pubblico ufficiale

Momenti di paure su Lungotevere Augusta, a pochi metri dal Museo dell’Ara Pacis, dove un uomo ha tentato di investire un agente, a pochi metri dal Museo dell’Ara Pacis. Il motivo? perché lo aveva intimato di fermarsi per un controllo stradale.

Il 34enne transitava a bordo della sua Lancia Y quando, all’altezza del varco Ztl di via di Ripetta, ha invertito improvvisamente la marcia rischiando di provocare un incidente.

Così, poco distante, una pattuglia della polizia locale lo ha avvicinato e gli ha chiesto di accostare l’auto, ma l’uomo ha cercato di investire l’agente per sottrarsi ai controlli, tentando di allontanarsi in direzione Lungotevere Augusta.

Il 34enne è stato bloccato, anche grazie a una seconda pattuglia del gruppo centro ed è stato tratto in arresto. Dovrà rispondere dei reati di oltraggio, resistenza, lesioni a pubblico ufficiale e rifiuto di declinare le proprie generalità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi un commento

Articoli Correlati