Categorie: Lavoro Politica
Municipi: ,

Lavoro, Meleo – De Santis: “Domani anche noi in piazza con Cgil e Uil per dire basta alle morti bianche”

Nota congiunta, tra il capogruppo M5S in Assemblea Capitolina Linda Meleo e il capogruppo della Lista Civica Virginia Raggi in Campidoglio Antonio De Santis
Il diritto alla salute e alla sicurezza dei luoghi di lavoro è un bene di primaria importanza che non sempre viene adeguatamente garantito e tutelato. Per questo motivo abbiamo deciso di aderire allo sciopero generale proclamato per domani da Cgil e Uil in tutti i settori privati.

Quattro ore di mobilitazione per dire basta alle tante stragi sul lavoro
– l’ultima, recentissima, avvenuta a Suviana, dove si contano diversi morti, feriti e dispersi – che tante, troppe vittime hanno causato negli ultimi anni.
Solo per citare i dati del Lazio, come riportato in una nota congiunta delle due organizzazioni sindacali, nel 2023 e nei primi due mesi del 2024 si sono registrate rispettivamente 89 e 11 morti bianche, con un trend drammaticamente in crescita che va assolutamente fermato con azioni politiche e istituzionali forti e incisive affinchè i diritti dei lavoratori siano pienamente salvaguardati e stragi come quelle avvenute ieri in Emilia non abbiano a ripetersi”.


Lo dichiarano,
in una nota, la capogruppo M5S in Assemblea Capitolina Linda Meleo e il capogruppo della Lista Civica Virginia Raggi in Campidoglio Antonio De Santis.


Questo articolo è stato utile o interessante?
Sostieni Abitarearoma clicca qui! ↙

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi un commento

Articoli Correlati