Momenti della storia di Roma tra lingua e dialetto alla Biblioteca Vaccheria Nardi

Mercoledì 17 gennaio ore 17 per un pubblico adulto e martedì 27 febbraio ore 11 per studenti di scuola primaria

Momenti della storia di Roma tra lingua e dialetto alla Biblioteca Vaccheria Nardi in via Grotta di Gregna a Colli Aniene
Il  17 gennaio 2024 e il 27 febbraio si terrà la rassegna “Roma capomunni”, in collaborazione con il Centro Studi Giuseppe Gioachino Belli, dedicata al dialetto romanesco e ai suoi poeti.

Gli appuntamenti previsti dal ciclo di eventi si terranno in  sei Biblioteche e saranno incentrati sull’analisi dei diversi protagonisti della letteratura in romanesco.
10 appuntamenti nelle biblioteche: 7 dedicati a un pubblico adulto, 2 ai bambini dai 7 anni in su e 1 agli studenti di scuola primaria.

Appuntamenti nella biblioteca Biblioteca Vaccheria Nardi:
mercoledì 17 gennaio ore 17
“Sotto le stelle che brilleno”. La canzone romanesca
con Sara Modigliani (nella Foto)
Letture di Gabriele Modigliani

martedì 27 febbraio ore 11
Biblioteca Vaccheria Nardi
Famo a capisse. Il romanesco per bambini
con Gemma Costa e Flavia Bonanni
Incontro dedicato agli studenti di scuola primaria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi un commento

Articoli Correlati