Montespaccato: terrore sul bus, rapina due minorenni minacciandoli con un tirapugni

I due amici sono poi riusciti a scappare avvisando i genitori

Prima le minacce nei confronti di due ragazzi minorenni a bordo di un autobus, poi come se non bastasse tira fuori il tirapugni facendosi consegnare uno smartphone dopo aver millantato di essere armato di una pistola. È accaduto Venerdì 19 Gennaio 2024 a bordo di un autobus in transito nella zona di Montespaccato. In manette è finito un ragazzo di 23 anni con l’accusa di rapina aggravata.

La rapina si è consumata poco dopo le 8:00 in via della Maglianella. Minacciati e rapinati i due minorenni sono poi riusciti a scendere dal bus e hanno avvisato i genitori che hanno chiamato la polizia.

Sul posto sono intervenute due volanti che sono riuscite a rintracciare il rapinatore, un 23enne, che aveva ancora addosso il cellulare. Arrestato è stato messo a disposizione della magistratura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi un commento

Articoli Correlati