Municipio V, Caliste – Annucci: Bene approvazione Bilancio, cifre record per verde municipale

In arrivo oltre un milione di euro stanziato nel Piano investimenti per interventi straordinari nei parchi e giardini

Bene l’approvazione del bilancio di Roma Capitale 2024-2026, avvenuta nei giorni scorsi, che permetterà al Municipio V di proseguire l’impegno per la valorizzazione e riqualificazione del verde pubblico, grazie a oltre un milione di euro stanziato nel Piano investimenti per interventi straordinari nei parchi e giardini di competenza municipale”, così il Presidente del Municipio V, Mauro Caliste e l’assessore all’Ambiente Edoardo Annucci.

“A queste risorse – sottolineano Caliste e Annucci – si aggiunge un ulteriore milione per far fronte agli interventi ordinari del verde pubblico e del verde scolastico, che sarà gestito dall’Area Gestione del verde e dell’ambiente, da poco costituita nell’ambito della Direzione tecnica municipale a seguito delle nuove funzioni decentrate dal Dipartimento Tutela ambientale”.

Il percorso portato avanti in questi primi due anni di mandato – che ha permesso interventi in 14 parchi del Municipio e del Dipartimento Tutela ambientale – viene dunque rilanciato con forza, grazie allo stanziamento di cifre record ottenuto dal confronto costante con l’assessorato all’Agricoltura, Ambiente e Ciclo dei rifiuti, guidato da Sabrina Alfonsi, e con la Commissione Ambiente dell’Assemblea Capitolina, presieduta da Giammarco Palmieri.

“Già dai primi giorni di gennaio – concludono – lavoreremo per portare avanti, in tempi rapidi, le riqualificazioni delle seguenti aree verdi: giardino Angelo Galafati, parco del Torrione Prenestino, parco Roberto Almagià, giardino di largo San Luca, giardino di via del Campo, giardino di via delle Giunchiglie, parco Domenico Taverna e giardino di via Trani, quest’ultimo finanziato dal ministero delle Infrastrutture con mezzo milione di euro”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi un commento

Articoli Correlati