Municipi: , | Quartiere:

Nettuno, cocaina in casa: in manette 44enne

La Procura di Velletri ha chiesto ed ottenuto dal Giudice per le Indagini Preliminari la convalida dell’arresto

Gli investigatori della Polizia di Stato del commissariato Anzio/Nettuno sospettavano che un 44enne di Nettuno, a loro “già noto”, vendesse droga dalla sua abitazione. L’intuizione si è rivelata esatta e lo hanno arrestato dopo avergli trovato più di mezzo chilo di cocaina.

L’indagine è iniziata con il classico appostamento: gli agenti hanno così visto il 44enne fuori dal cancello di casa con in mano una bustina di cellophane all’interno del quale c’era poco più di un grammo di cocaina.

Il sequestro ha portato poi gli investigatori a svolgere una serie di perquisizioni; in una dependance in uso all’odierno indagato è stato trovato un blocco di cocaina di circa 450 grammi, altro stupefacente già pronto in dosi minori e tutto il necessario per lo “sporzionamento” della droga.

Al termine degli accertamenti l’uomo è stato arrestato perché gravemente indiziato del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. La Procura di Velletri ha chiesto ed ottenuto dal Giudice per le Indagini Preliminari la convalida dell’arresto e l’applicazione per il 44enne della custodia cautelare in carcere.


Questo articolo è stato utile o interessante?
Sostieni Abitarearoma clicca qui! ↙

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi un commento

Articoli Correlati