Categorie: Cronaca Degrado
Municipi: | Quartiere:

Ordinanza di sequestro di cani e gatti all’ex Nuovo Planet

Il 5 ottobre 2016 in via Romolo Lombardi. Trovata una famiglia italiana di etnia rom, dedita al traffico di rifiuti

Dopo ben 12 anni dalla chiusura dell’attività del teatro Nuovo Planet, in via Romolo Lombardi, costellati di esposti e segnalazioni che lamentano il degrado e l’uso improprio della struttura, oggi 5 ottobre 2016, il Municipio Roma V ha dato il via ad un provvedimento di sequestro provocando una viva protesta da parte di un’associazione che da tempo si occupava della cura e dell’affido di cani e gatti abbandonati.

E’ stata rifiutata una richiesta di soprassedere per 48h al sequestro, il tempo necessario alla sistemazione degli ultimi cinque cani rimasti visto che i circa 20 felini saranno ospitati dal gattile di Villa de Sanctis.

Gli Agenti della Polizia Locale del gruppo Prenestino, guidati dal dirigente dott. Maurizio Maggi, all’interno della struttura anche anche trovato una famiglia italiana di etnia rom, dedita al traffico di rifiuti.

explanetrifiuti explanetrifiuti1  explanetrifiuti2

“I due responsabili della gestione illecita di rifiuti, appartenenti allo stesso nucleo familiare, – si legge nel comunicato diffuso dalla Polizia di Roma Capitale – dimoravano stabilmente in alcune stanze pericolanti di un vecchio teatro e contemporaneamente gestivano il loro traffico, immagazzinando tonnellate di rifiuti speciali in ‘aree differenziate’, dove da un lato veniva accumulato alluminio, da un lato il ferro, la carta, plastica e così via. Sono stati ambedue identificati e denunciati all’Autorità Giudiziaria per occupazione di suolo demaniale e traffico illecito di rifiuti speciali. Tutta l’area, estesa circa 7200 mq., è stata sgomberata e posta sotto sequestro.”

Ecco il video girato dal nostro redattore (l’associazione presente nella struttura era la Tana Libera Tutti e non  100 Zampe come registrato nel video).


Questo articolo è stato utile o interessante?
Sostieni Abitarearoma clicca qui! ↙
Se riscontri problemi con la donazione libera contattaci: e-mail

Un commento su “Ordinanza di sequestro di cani e gatti all’ex Nuovo Planet

  1. Nel commento del video pubblicato su YouTube ho, nella confusione generale e in diretta, erroneamente citati l’Associazione 100 Zampe come conduttori del rifugio all’interno della struttura ex Planet mentre lo stesso era gestito dall’Associazione Tana Libero Tutti.
    Me ne scuso con gli interessati e con i lettori
    Alessandro Moriconi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi un commento

Articoli Correlati