Ostia: 28enne sorpreso con ‘botti’ illegali e droga, denunciato

Il ragazzo di 28 anni è stato denunciato dai carabinieri

Con il passare delle ore che precedono la fine dell’anno si intensificano sempre più i controlli contro i ‘botti’ illegali per prevenire spiacevoli incidenti.
Nell’ambito di un piano straordinario di controllo, i carabinieri di Ostia hanno denunciato per omessa denuncia di materiale esplodente un cittadino sudamericano di 28 anni.

L’uomo, fermato per un controllo in via Vincon, a seguito di perquisizione è stato trovato in possesso di 2,5 kg di materiale esplodente (tubi di lancio e candelotti privi di marchio CE).

Il giovane aveva con se anche 30 grammi di hashish già suddivisi in dosi per cui verrà denunciato in stato di libertà anche per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi un commento

Articoli Correlati