Ostia, prima l’inseguimento nel quartiere: Poi scappa e sbanda su auto in sosta

L'uomo al volante guidava con la patente revocata

No, non si tratta di una scena di un film di james bond. Ma di un inseguimento tra le strade di Ostia a sirene spiegate. L’accaduto intorno alle 3.30 di questa notte, in via dei Panfili a Ostia. Gli agenti di una pattuglia del commissariato lido hanno affiancato una Renault Scenic che andava a 100 km/h, intimando l’alt.

Il conducente, però, dopo aver fatto scendere un suo amico è ripartito a folle velocità in via dei Traghetti. L’auto ha speronato poi più volte la volante, per poi tamponare due auto in sosta e andando anche contromano.

Alla fine gli agenti sono riusciti a bloccare la Scenic in via delle Gondole. L’uomo in fuga è un 47enne arrestato per resistenza a pubblico ufficiale e danneggiamento di bene dello Stato. Guidava nonostante la patente revocata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi un commento

Articoli Correlati