Municipi: , | Quartiere:

Paura nelle vie di Trastevere: uomo armato di fucile si aggira in mezzo alla strada. Poi scompare

Il sospetto è che si tratti di un'arma di plastica, forse un giocattolo o da soft air

Momenti di apprensione nel primo pomeriggio di ieri Mercoledì 10 Aprile 2024, a Trastevere. Dopo la segnalazione da parte di alcuni residenti di un uomo armato di fucile che si aggirava per strada con fare minaccioso.

Sul posto, poco prima delle 15, sono subito accorse le volanti della polizia: una vasta battuta attorno a piazza della Scala, dove si sarebbe trovato il soggetto sospetto, non ha dato tuttavia esito, nemmeno pattugliando la zona, ma effettivamente quell’uomo, in giro per il quartiere, c’era e come.

Lo testimoniano anche le immagini delle telecamere di sorveglianza acquisite dagli agenti. E così quei minuti di psicosi, giustificati, hanno trovato concretezza.

Al momento chi indaga non esclude che possa essersi trattato di qualcuno che maneggiava un’arma da soft air o comunque di plastica, anche se in grado di far male. Di quelle che, in ogni caso, a prima vista fanno immaginare a qualche malintenzionato o addirittura un atto terroristico. Le ricerche sono proseguite anche nel pomeriggio, ma dell’uomo non è stata trovata traccia.

Le immagini acquisite dalla polizia dalle telecamere sulle strade e nei vicoli hanno consentito fino a un certo punto di seguirlo. Secondo quanto si apprende, in qualche frame, si vedrebbe l’uomo, in tuta nera, cercare di scarrellare anche il fucile, come se volesse caricarlo.

Le telecamere lo hanno seguito in via della Lungara, dove l’occhio elettronico lo ha catturato, e nei pressi dell’università John Cabot. Al momento, tuttavia, non risulterebbero minacce dell’uomo.


Questo articolo è stato utile o interessante?
Sostieni Abitarearoma clicca qui! ↙
Se riscontri problemi con la donazione libera contattaci: e-mail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi un commento

Articoli Correlati