Municipi: , | Quartiere:

Perché il Giorno del Ricordo di Marino Micich e Giovanni Stelli

Il libro spiega gli eventi storici (Foibe ed Esodo e le conflittualità del nostro confine orientale nella prima metà del 900)

Perché il Giorno del Ricordo, il nuovo libro di Marino Micich e Giovanni Stelli, Prefazione di Gianni Oliva (Aracne ed.), è acquistabile on line su sito Aracne e Amazon (si può richiedere copia anche alla mailmarino.micich@virgilio.it).

Il libro spiega gli eventi storici (Foibe ed Esodo e le conflittualità del nostro confine orientale nella prima metà del 900), che sono alla base del Giorno del Ricordo, l’iter di approvazione della l. 92/04 dalla maggioranza del Parlamento, gli alti fini civili e culturali della Legge, le iniziative del tavolo del Ministero dell’ Istruzione che si avvale della collaborazione delle associazioni degli esuli, l’evoluzione del mondo associativo dell’ esodo aperto alla cultura del dialogo europeo e alla cooperazione. Si sottolinea il valore del prossimo Museo nazionale del Ricordo annunciato qualche tempo fa dal Ministro della Cultura Sangiuliano e si risponde a quegli autori che non riconoscono o giustificano il dramma degli italiani delle terre giuliane e dalmate.


Questo articolo è stato utile o interessante?
Sostieni Abitarearoma clicca qui! ↙

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi un commento

Articoli Correlati