Piazza del Popolo: Rapina minorenni e poi va a mangiare al Mc Donalad’s

L'uomo ha rapinato al gruppo di minorenni poco più di sessanta euro

Sono stati gli agenti della Polizia di Stato del commissariato Prati ad arrestare un cittadino romeno di 25 anni gravemente indiziato dei reati di estorsione e rapina.

I poliziotti, su segnalazione della Sala Operativa, si sono portati in Piazza del Popolo, dove un gruppo di ragazzi aveva subito una rapina. Giunti immediatamente, gli agenti hanno appreso dai giovani che, poco prima, un uomo con accento straniero li aveva seguiti su via del Corso chiedendogli del denaro ripetutamente, dicendo che era stato per diversi anni in galera e che praticava MMA. I ragazzi, impauriti, hanno consegnato all’uomo la somma di 5 euro, ma non soddisfatto ha costretto uno di loro a prelevare al bancomat ulteriore denaro pari a 10 euro.

A questo punto i giovani, ancora sotto minaccia, sono stati costretti ad andare alle loro minicar, dove il 25enne ha trafugato all’interno di due di esse la somma di 58 euro. A questo punto, raggiunto il suo obbiettivo, l’uomo si è dato alla fuga in direzione del MC Donalds, dove è stato subito individuato all’interno del locale. Il soggetto, vistosi scoperto, ha tentato la fuga a piedi, ma è stato subito bloccato dai poliziotti e tratto in arresto. L’arresto è stato poi convalidato dal GIP su richiesta della Procura della Repubblica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi un commento

Articoli Correlati