Municipi: | Quartiere:

Pigneto: Si finge operatore postale, ed estorce denaro ai danni di una 89enne

L'uomo 57enne è stato arrestato dai Carabinieri
immagine di repertorio

I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Roma Trastevere hanno arrestato un uomo, 57enne della provincia di Napoli, gravemente indiziato del reato di estorsione aggravata ai danni di una donna di 89 anni.

Il pomeriggio del 12 Gennaio scorso, i Carabinieri sono intervenuti in un’abitazione in via Montecuccioli, nel quartiere Pigneto, dove un’anziana donna era stata contattata al telefono da uno sconosciuto che le aveva fatto credere di essere un operatore postale. Quest’ultimo aveva convinto la donna a saldare un pacco per conto del nipote, per evitare gravi conseguenze penali legate a una fantomatica vicenda giudiziaria in cui era coinvolto.

Ottenuto l’assenso, il falso operatore si è recato nell’abitazione dell’anziana dove le ha estorto la somma di 200 euro e diversi gioielli in oro.

Solo grazie al tempestivo intervento dei Carabinieri, che hanno bloccato il 57enne all’uscita del palazzo, è stato possibile ricostruire l’accaduto, recuperare l’intera refurtiva e restituirla alla vittima.

Gli accertamenti svolti dai militari nell’immediatezza, hanno consentito di rintracciare nelle vicinanze dell’abitazione l’autovettura che poco prima era stata utilizzata dall’indagato e l’hanno sequestrata.

I Carabinieri, d’intesa con la Procura della Repubblica di Roma, hanno accompagnato l’uomo presso le aule di piazzale Clodio, dove il Tribunale ha disposto per lui l’obbligo di dimora nel suo comune di residenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi un commento

Articoli Correlati