Pirandelliana 2021, 25ª edizione della la rassegna teatrale

L'Estate Romana ritrova dall'8 luglio lo storico appuntamento con il teatro di Pirandello, portato in scena dalla compagnia La Bottega delle maschere, nel Giardino della Basilica di Sant'Alessio
Riccardo Faiella - 6 Luglio 2021

L’emergenza coronavirus nel 2020 ci ha privato dell’appuntamento più prestigioso dell’Estate Romana, la rassegna con il teatro di Pirandello. Quest’anno Marcello Amici, con la sua compagnia La bottega delle maschere, ritorna nella magica atmosfera del giardino della Basilica di Sant’Alessio all’Aventino e taglia il traguardo della XXV edizione della Pirandelliana.

La prima l’8 luglio. L’ultima replica esattamente un mese dopo, l’8 agosto. La formula è sempre la stessa: a giorni alterni due diverse rappresentazioni delle opere di Luigi Pirandello.

Si inizia con Così è se vi pare, in scena il martedì, giovedì e sabato. Mercoledì, venerdì e domenica una novella e un atto unico: Il figlio cambiato e La giara.

Da quel lontano 1997, sono state centotrenta mila le presenze: “È teatro di parola, teatro pirandelliano – sottolinea Marcello Amici – che affronta gli spazi della solitudine e dell’emarginazione, che opprimono e condizionano l’esistenza umana“.

La rassegna è patrocinata da Roma Capitale Assessorato alla Crescita culturale.

Con Marcello Amici, in scena ci saranno: Marina Benetti, Michele Calabretta, Pamela Crusco, Lucilla Di Pasquale, Michael Moses Dodi, Alessio Giusto, Camilla Mainardi, Tiziana Narciso, Maurizio Sparano, Marco Tonetti, Anna Varlese, Edoardo Zaccaria. Scene: Marcello de Lu Vrau. Luci: Paolo Fortini. Direzione tecnica: Roberto Di Carlo. Costumi: La Bottega.

Giardino della Basilica di Sant’Alessio all’Aventino (piazza Sant’Alessio, 23)

8 luglio-8 agosto: XXV edizione Pirandelliana

Adotta Abitare A

Così è se vi pare (martedì, giovedì, sabato)

Il figlio cambiato – La giara (mercoledì, venerdì, domenica)

Spettacoli: ore 21.15

Biglietti: 18 euro (15 euro ridotti)

Info: 06.6620982 (10-13; 15-18,30)

www.labottegadellemaschere.it – info@labottegadellemaschere.it


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti