Più verde in città: ottanta nuovi alberi a via Gobetti e viale Marco Polo

Potature sulla Tuscolana tra Porta Furba e Quadraro
dalla Newsletter dell'Assessorato all'Ambiente - 3 Marzo 2007

Prosegue il piano di risanamento delle alberature stradali di Roma con 80 nuovi alberi in corso di piantumazione in viale Marco Polo ed in viale Piero Gobetti e con le potature di 242 piante su via Tuscolana.
Gli interventi, oltre ad abbellire importanti strade cittadine, contribuiranno a rendere piu’ salubre l’aria in città.

Di grande rilevanza il lavoro in viale Gobetti, vicino all’Universita’ La Sapienza, per la quantità e la qualita’ delle piante scelte. Infatti, su entrambi i marciapiedi saranno piantati 62 olmi alti circa 5 metri, selezionati nella varietà botanica resistente agli attacchi dei funghi patogeni responsabili della “grafiosi”, la malattia che negli anni Sessanta compromise gran parte del patrimonio di olmi in tutta l’Europa e che ancora oggi non è stata del tutto sconfitta.

A Viale Marco Polo, saranno invece collocati alberi di farnia, una varietà di querce piramidali che prenderanno il posto delle robinie malandate e abbattute, conferendo un nuovo aspetto alla strada.

Potature di rimonda e di stabilizzazione, saranno infine praticate su 42 lecci e 100 alberi di cercis in via Tuscolana, nel tratto compreso tra le stazioni Quadraro e Porta Furba della Metro A.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti