Prova a entrare armato di coltello in piazza San Pietro, arrestato

Il responsabile, bloccato intorno alle ore 8.00 del mattino, è un italiano 51enne

Tanta paura nella mattinata di ieri, Domenica 28 Gennaio 2024, in piazza San Pietro, dove un uomo armato di coltello è stato fermato dai poliziotti poco prima di riuscire ad accedere all’area destinata ad accogliere i fedeli.

Il fermato, un uomo italiano di 51 anni, secondo quanto ricostruito con un coltello da cucina stava tentando di entrare all’interno della piazza ed è stato bloccato dalla polizia ai filtraggio, alle 8 del mattino e prima dell’Angelus di Papa Francesco.

L’uomo è stato disarmato, arrestato e portato gli uffici del commissariato Borgo. Un poliziotto è rimasto lievemente contuso, ferendosi durante le fasi d’arresto. Non è grave e ha riportato ferite giudicate guaribili in 10 giorni. Secondo quanto appreso, non ci sarebbero evidenze di un tentativo di atto di terrorismo da quel che è emerso finora. L’uomo è accusato di resistenza e violenza a pubblico ufficiale e porto d’arma. Nella giornata di oggi è prevista la convalida dell’arresto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi un commento

Articoli Correlati