Categorie: Cronaca
Municipi: , | Quartiere:

Quartaccio: Incendio in un garage condominiale, 12 auto a fuoco

Sul posto i vigili del fuoco. Due persone sono rimaste ferite: una è stata medicata sul posto, l'altra portata al Gemelli

Tantissima paura tra i residenti del Quartaccio nella serata di lunedì 11 dicembre 2023, quando si sono visti scattare l’allarme per un vasto incendio.
Erano ben 12 le auto parcheggiate in alcuni garage situati sotto una palazzina di via Flaubert all’incrocio con via Andersen, che avevano preso fuoco. E alle 19 la sala operativa del comando dei Vigili del fuoco di Roma, ricevuta la richiesta di aiuto, ha inviato sul posto le squadre 4/A e 9/A con l’Autoscala, un’Autobotte, il carro autoprotettori ed il carro teli.

Una volta sul posto i soccorritori hanno vissuto alcuni momenti di grande tensione e non solo per il fuoco, ma perché hanno constatato che vi erano due persone in difficoltà.
Immediatamente il personale VF si è adoperato per mettere in salvo i due uomini rimasti coinvolti dalle fiamme. Una volta portati fuori dallo stabile sono stati affidati alle cure dei sanitari del 118. Le condizioni di uno dei due feriti ha costretto i medici a sottoporgli cure sul posto, mentre l’altro è stato trasportato all’ospedale Gemelli.

A seguire gli operatori preposti alle attività di spegnimento del rogo si sono concentrati sugli altri inquilini dello stabile che sono stati fatti sgomberare, per poi procedere allo spegnimento delle autovetture.
Sul posto il funzionario di guardia con il capo turno provinciale VF oltre alle forze dell’ordine.

Solo una volta terminate le attività di spegnimento l’attenzione degli investigatori è stata indirizzata alle cause dell’incendio.
Indagini minuziose utili a stabilire da dove abbia avuto origine l’incendio, al momento, però, sull’esito delle attività investigative  vige il massimo riserbo.

La CASA di Cose da Bagno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi un commento

Articoli Correlati