Municipi: ,

Quel “party” incredibile della Cassa depositi e prestiti – Politica e intelligenza – Il vento di Simone

Fatti e misfatti di agosto 2016

Quel “party” incredibile della Cassa depositi e prestiti

“Qualche giorno fa – è venuto alla luce – la Cassa depositi e prestiti ha affittato l’intera struttura dell’acquario romano, in Piazza Manfredo Fanti, per un “party di saluto” prima delle vacanze estive. Il costo è rimasto, fino ad oggi, segreto. Ma si è saputo che, tra le bevande, c’erano ricchi spumanti e vini e, tra i piatti da gustare, abbondanza di salmone in crosta. Con camerieri in guanti bianchi a servire e hostess in elegante divisa ad indirizzare i cento invitati circa in un salone dove ballare al suono di un’orchestra dal vivo”.

Un evento mondano come tanti, certo, se non fosse che la Cassa depositi e prestiti è una società per azioni che per l’89,1% è partecipata del Ministero dell’Economia, che il suo ruolo principale è quello di finanziare gli investimenti statali e che – dati della Corte dei conti – nel 2015 ha fatto registrare un “rosso” di 859 milioni. Una situazione, perciò da altro che lussuosi e costosi “party di saluto” con i soldi, oltretutto, pubblici. E questo mentre il “premier” Renzi e il Ministro dell’Economia, Padoan, continuano ad annunciare che la ripresa economica del Paese sarà garantita proprio dalla Cassa depositi e prestiti. Forse loro due non sono stati invitati al “party” e non hanno potuto rendersi conto. Ma qualche giornale più libero ha riportato il fatto e gli addetti stampa di loro due avrebbero dovuto segnalarlo nelle rassegne mattutine. Ma tant’è. Buone vacanze, signore e signori della Cassa depositi e prestiti. E buona notte, signor “premier” Renzi e signor Ministro Padoan. Tanto paga sempre Pantalone.

Politica e intelligenza 

donald-trump“Trump può vincere la corsa per la Casa Bianca – ha detto il celebre scrittore americano, conservatore, Tom Wolfe – perché essere intelligenti non è più richiesto ai politici”.

In Italia si sa bene già da tempo: in tanti, dall’estrema destra all’estrema sinistra, sono politici e non sono però intelligenti.

Il vento di Simone

“Il vento è cambiato” ha voluto inviare il messaggio, al “premier” Renzi, il vicepresidente della Camera, il “forzista” Simone Baldelli”.

Ma, ritenendo di essere più credibile, ha diffuso una immagine nella quale si vede lui, sul suo “kitesurf”, veleggiare veloce sulla spinta di un azzurro vento. Chissà se di scirocco.


Questo articolo è stato utile o interessante?
Sostieni Abitarearoma clicca qui! ↙
Se riscontri problemi con la donazione libera contattaci: e-mail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi un commento

Articoli Correlati