Rafforzata la sicurezza nella Capitale

Unità cinofile in alcune stazioni della metropolitana
Redazione - 25 Febbraio 2015

Sono state rafforzate le misure sicurezza nella Capitale attraverso l’utilizzo delle unità cinofile in alcune stazioni della metropolitana di Roma. La misura è stata disposta dall’Atac, che ieri mattina 24 febbraio ha portato una squadra all’interno della fermata Metro A “Spagna” per un primo test in vista dell’avvio del servizio previsto per oggi anche nelle fermate “Colosseo” e “Termini”.

unità cinofile

Foto: Omniroma

A guidare i cani saranno le guardie giurate delle società di vigilanza M.I.B. Security and Service e Italpol, che già effettuano controlli all’interno di alcuni stabilimenti dell’azienda di trasporti.

“Le unità cinofile – ha spiegato il direttore comunicazione e relazioni istituzionali Atac Giuseppe Noia – serviranno a implementare i controlli all’ingresso e all’uscita delle stazioni, che ora grazie alle unità cinofile avranno anche una maggiore visibilità”.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti