Rapina il supermarket e minaccia direttore, poi tenta la fuga: arrestata

La donna è stata poi arrestata dai carabinieri

Sorpresa a rubare generi alimentari, ha minacciato il direttore. L’accaduto nella giornata di ieri Mercoledì 17 Aprile 2024  in un supermarket di via della Lega Lombarda, poco distante dalla stazione Tiburtina, in zona Piazza Bologna.

La donna, una 25enne straniera già nota alle forze dell’ordine, dopo aver prelevato alcuni articoli dagli scaffali e occultati addosso, ha tentato di oltrepassare le casse senza pagare la merce.

Notata dal responsabile dell’esercizio commerciale, al fine di guadagnare la fuga lo ha minacciato, ma è stata bloccata dall’intervento di una pattuglia dei carabinieri della stazione di Roma Piazza Bologna.

La merce, del valore di circa 400 euro, è stata recuperata e restituita al responsabile del negozio e la donna condotta in caserma. Dovrà rispondere di rapina.


Questo articolo è stato utile o interessante?
Sostieni Abitarearoma clicca qui! ↙

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi un commento

Articoli Correlati