Recup Lazio cambia numero. Ora è 06 99 39

E' entrato in funzione il 2 novembre 2018. Le chiamate sono gratuite solo da telefono fisso. Il vecchio 803333 resterà ancora attivo fino al 31 dicembre
Rosa Valle - 8 novembre 2018

Dal 2 novembre 2018 il numero del Recup Lazio per le prenotazione di visite specialistiche e altre prestazioni sanitarie è lo 06 99 39.

Il vecchio numero (803333) rimane comunque attivo fino al 31 dicembre e fino a quella data si verrà automaticamente dirottati sul nuovo.

L’orario del servizio rimane invariato: dal lunedì al venerdì dalle 7,30 alle 19,30 ed il sabato fino alle 13 e consente di prenotare qualsiasi prestazione sanitaria (sono escluse le analisi di laboratorio) presso i poliambulatori delle Asl e gli ospedali del Lazio.

Gratis da telefono fisso

Ricordiamo inoltre che anche per il nuovo numero, come per il precedente, secondo una delibera della Regione Lazio, la telefonata sarà gratuita solo chiamando dal telefono fisso, mentre per chi chiama da cellulare la telefonata sarà a carico dell’utente, secondo le tariffe del proprio gestore (va comunque detto che ormai molti piani tariffari di rete mobile includono chiamate illimitate verso numeri fissi).

Si risparmieranno 2,4 milioni all’anno

Il provvedimento risale al 23 luglio scorso ed è inserito nel ‘Piano triennale di razionalizzazione e riqualificazione della spesa 2018-2020’. Fino a quella data il costo della relativa telefonia era di circa 440 mila euro (inclusa Iva) ogni due mesi: 40 mila euro per le chiamate dalla rete fissa, 400 mila euro da rete mobile.
Il risparmio stimato è di 2,4 milioni di euro all’anno.

La prenotazione on-line

Rimane sempre possibile prenotare o spostare prescrizioni già prenotate online (in effetti è “semiprenotare”, poiché poi si deve essere ricontattati dal call center) sul sito della Regione salutelazio.it.

Devo dire che finora non ho mai utilizzato questo servizio, l’ho fatto oggi. Vedremo come funziona. (Forse sarò fortunata, ma finora sono sempre riuscita a prenotare telefonicamente senza troppa difficoltà.)

AGGIORNAMENTO del 9 novembre 2018.

Il servizio di prenotazione funziona. La mattina del giorno successivo alla mia richiesta on-line sono stata richiamata telefonicamente dal Recup ed ho prenotato la prestazione.

Quali dati occorrono

E’ sempre meglio sapere prima i dati di cui dobbiamo disporre per prenotare on line: Codice Fiscale; e-mail e numero di telefono (per essere ricontattati); Codice di Prescrizione (qui, per me, è sorta la difficoltà: sulla mia ricetta – è quella stampata in rosso – non ho trovato questa dicitura, forse si tratta della serie di lettere e numeri sotto il codice a barre); Data prescrizione; Nome del medico che ha scritto la ricetta; Prenotazioni richieste (seconda cosa poco chiara) oppure numero della prenotazione da spostare; Titoli esenzione (forse sarebbe stato meglio avessero scritto, come sulle ricette, Codice Esenzione); Preferenze (?); Struttura (in cui si preferirebbe fare la vista o l’esame strumentale); Date preferite. Si digita quindi il codice di sicurezza che appare sulla videata e si clicca sul tasto “Conferma della prenotazione”.

Cosa fare se non si riceve risposta

Il sito avvisa anche sul cosa fare se non si riceve risposta alla prenotazione online:

“Probabilmente – si legge sulla pagina web – i contatti telefonici trasmessi erano errati oppure eri irraggiungibile.
Controlla la tua e-mail. In caso di dubbi o problemi invia una e-mail al seguente indirizzo: inforecup@recup.it, ricapitolando i dati della richiesta e i riferimenti telefonici e e-mail.
Non telefonare al numero verde del Call Center in quanto gli operatori non sono informati sulle richieste inviate tramite questo portale”.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti