Restaurate le statue del Pincio

I busti di Sidney Sonnino e di Donato Bramante tornano al loro posto

I busti di Sidney Sonnino e Donato Bramante tornano ai loro posti.

Dopo gli atti vandalici compiuti alla Passeggiata del Pincio a villa Borghese tra il 5 e il 6 giugno 2010, il 15 giugno la Sovraintendenza ai Beni Culturali del Comune di Roma ha restaurato e ricollocato le due statue ai loro rispettivi posti: quella di Sonnino in viale dei Bambini e quella di Bramante in viale degli Ippocastani.

"Quanto avvenuto è un fatto molto grave – ha commentato il Sovraintendente Umberto Broccoli.

Sono gesti irresponsabili come questo che mettono seriamente a rischio il nostro patrimonio artistico, oltre a rappresentare una spesa evitabile per l’amministrazione comunale e, di conseguenza, per i cittadini romani", ha concluso Broccoli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi un commento

Articoli Correlati