‘RiciclArte’, la mostra finale per la Scuola

Oltre tremila bambini per i laboratori gratuiti del progetto Ama
Enzo Luciani - 16 Aprile 2012

Il 15 aprile 2012 mattina, il Presidente della Commissione Ambiente, Andrea De Priamo, e il Presidente di Ama, Piergiorgio Benvenuti, hanno visitato insieme con i bambini, gli insegnanti e i genitori, lo spazio dedicato alle opere degli alunni partecipanti al progetto “Ama per la Scuola” 2011-2012 allestito all’interno della mostra “RiciclArte” presso l’Aranciera del Semenzaio di San Sisto, a Roma.

Al fianco delle opere di sei artisti adulti erano esposti i 15 manufatti realizzati con materiali riciclabili dalle classi elementari di Roma che hanno vinto i laboratori creativi organizzati dall’Azienda per quest’anno scolastico.

Complessivamente, ai laboratori gratuiti di Ama hanno aderito oltre 3.350 bambini delle scuole primarie e dell’infanzia, di età compresa tra i 3 e i 10 anni. Tutti i partecipanti, divisi in gruppi e guidati da un team di artisti ed eco-informatori, si sono impegnati nella realizzazione di un’opera “d’arte riciclata”, servendosi di bottiglie, stoffa, barattoli, cartoni, ecc., ispirata a luoghi e personaggi fantastici.

Per il Presidente di Ama, Piergiorgio Benvenuti, ”prosegue l’impegno dell’Azienda per coinvolgere insegnanti e alunni con iniziative volte al rispetto dell’ambiente. Grazie alle attività ludico-didattiche offerte, i più piccoli possono contribuire a veicolare principi eco-compatibili anche verso il mondo degli adulti, contribuendo al decoro e alla vivibilità della nostra splendida città”.

“Quest’anno Ama, con la sua presenza nelle scuole – afferma il Presidente della Commissione Ambiente di Roma Capitale, Andrea De Priamo – ha messo in campo iniziative importanti e diffuse di educazione ambientale. La manifestazione conclusiva di oggi, dedicata alla scuola primaria, con la partecipazione delle famiglie, dimostra che anche attraverso la creatività si può parlare dell’importanza della raccolta differenziata e del riciclo dei rifiuti”.

Nell’ambito della mostra/evento “RiciclArte”, curata dall’associazione culturale Dress in Dreams (opere d’arte realizzate con carta, plastica, vetro, gomma, tessuti e altri materiali), Ama ha allestito anche un desk con eco-informatori che hanno distribuito gadget e opuscoli sulla gestione dei rifiuti urbani.

L’Azienda ha dato il patrocinio all’evento, per il valore di sostenibilità ambientale proposto, e ha collaborato alla realizzazione dei pannelli esplicativi, contenenti le regole d’oro per un corretta attività di conferimento e recupero dei materiali di scarto, che affiancavano le opere in mostra. 


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti