Rocca Cencia, scambia cameriera per prostituta e tenta di violentarla

37enne rumeno fermato per violenza sessuale
Redazione - 3 Giugno 2015

Martedì 2 giugno, intorno alle 17, una 19enne, ha rischiato di essere stuprata mentre attendeva l’autobus alla fermata Rocca Cencia, dopo essere stata scambiata per una delle tante prostitute della zona. La ragazza, cameriera presso un albergo del centro, si stava recando al lavoro quando un uomo dell’età di 37 anni, rumeno, in visibile stato di ebbrezza, le si è avvicinato chiedendole quale fosse il prezzo per una prestazione.

poliziaNonostante il rifiuto della ragazza, l’uomo avrebbe tentato di condurla, comunque, in un luogo isolarla per violentarla. La ragazza però è riuscita a liberarsi e a fuggire per chiedere aiuto.

Sul posto sono intervenuti gli agenti del Reparto Volanti della Questura di Roma che, a distanza di pochi minuti, sono riusciti ad identificare l’uomo ed accompagnarlo presso gli uffici del commissariato Casilino dove è stato arrestato con l’accusa di violenza sessuale.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti