Roma celebra Vittorio Gassman a 100 anni dalla sua nascita

La mostra fino al prossimo 29 giugno, all’Auditorium Parco della Musica
Ambra Di Chio - 15 Aprile 2022

Gli spazi espostivi dell’Auditorium Parco della Musica, fino al prossimo 29 giugno, ospiteranno la mostra “Vittorio Gassman. Il centenario” che intende rendere omaggio al grande artista, in occasione del 100° anniversario della sua nascita.

Il percorso espositivo che si estende su una superficie di oltre mille metri quadri è suddiviso in quattro sezioni: il teatro, il cinema, la televisione, la poesia e la scrittura. In particolare, la mostra raccoglie una selezione di fotografie, filmati, costumi, copioni e tanti altri materiali provenienti dall’Archivio Storico Luce e dal Centro Sperimentale di Cinematografia che sostengono questo progetto, promosso dagli eredi Gassman e dalla Fondazione Musica per Roma. Oltre al prezioso contributo dei familiari dell’artista – la vedova Diletta ed il figlio Alessandro – la mostra può contare anche su una serie di prestiti istituzionali e privati dell’Accademia Silvio D’Amico e dell’Archivio Centrale dello Stato.

Questo progetto non si limita però a raccontare al grande pubblico la carriera artistica di Gassman, ma include anche una carrellata di materiali inediti che ci svelano alcuni dettagli della sua vita privata. Tra i vari oggetti personali, segnaliamo un vecchio quaderno in cui la madre collezionava i ritagli di giornale che documentavano la carriera sportiva di Vittorio che culminò nel suo ingresso nella squadra nazionale di basket. Come è noto, in seguito, l’artista accantonò questa sua grande passione per lo sport per dedicarsi completamente al mondo del teatro.

I visitatori, inoltre, verranno coinvolti nella sua storia con Diletta, con la quale trascorse gli ultimi trent’anni della sua vita, grazie all’esposizione di una raccolta di lettere d’amore. Il pezzo forte della mostra è custodito nella sezione riservata al cinema, dove sarà possibile ammirare dal vivo l’iconica Lancia Aurelia B24S che Gassman guidò nel capolavoro cinematografo “Il sorpasso” di Dino Risi, di cui proprio quest’anno ricorre il sessantesimo anniversario. Dopo questa prima tappa a Roma, la mostra verrà poi trasferita a Genova – città natale dell’artista – dove sarà allestita nella prestigiosa sede del Palazzo Ducale.

 

 

“Vittorio Gassman. Il centenario”

QUANDO: fino al 29 giugno 2022

Dar Ciriola

ORARI: dal martedì al giovedì: dalle ore 12:00 alle ore 19:00;
venerdì, sabato domenica e tutti i festivi: dalle ore 11:00 alle ore 20:00.

Ultimo ingresso un’ora prima della chiusura.

DOVE: Auditorium Parco della Musica – Auditorium garage – via Pietro de Coubertin, 30

CONTATTI: mostravittoriogassman.it

 


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti