Roma. Sit-in vittime Bielorussia

Caudo: "Si fermino subito le violenze"
Redazione - 13 Agosto 2020

“La resistenza dilaga in Bielorussia nonostante le notizie pressanti di agghiaccianti brutalità e torture subite dalla popolazione. I diritti umani a due passi dall’Europa sono gravemente calpestati. Le violenze devono essere fermate subito. Nessuna credibilità umana e politica può esistere in un contesto simile”.

Queste le parole di Giovanni Caudo, Presidente del III Municipio, in una nota, nel corso della partecipazione al sit-in omaggio alle vittime che si sta svolgendo in questi minuti presso l’Ambasciata Bielorussa a Roma in via Alpi Apuane nel Municipio Roma III.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti