Municipi: | Quartiere:

Romanina: Arrestati due ladri, sorpresi a rubare in un appartamento

Catturati solo dopo un servizio di pedinamento condotto dalla Polizia di Stato

Sono stati gli agenti della Polizia di Stato della Squadra Mobile, durante un mirato servizio diretto al contrasto dei reati predatori, in particolare i furti in appartamento, ad arrestare due cittadini georgiani, entrambi 41enni, per il reato di tentato furto aggravato in concorso. I poliziotti, mentre erano in via Faruffini, hanno notato due uomini uscire da un portone, con fare sospetto, per poi salire a bordo di un’autovettura.

Gli agenti, a questo punto, hanno messo in atto un servizio di osservazione e pedinamento. I due sono arrivati sino in via Piagge dove si sono fermati e, dopo aver prelevato degli oggetti dal portabagagli, sono entrati in uno stabile. Uno dei due si è fermato per osservare la “situazione”, mentre il secondo ha forzato la serratura del portone riuscendo ad entrare nel condominio.

Immediatamente i poliziotti sono entrati all’interno dello stabile ed hanno udito forti rumori provenire dal quarto piano; a questo punto gli operatori hanno bloccato le eventuali vie di fuga e hanno raggiunto il pianerottolo mentre i due tentavano di forzare la porta di un appartamento con dei grimaldelli, che poi hanno cercato di occultare.

Una volta fermati, i due sono stati trovati in possesso di un borsello con all’interno chiavi inglesi, grimaldelli, una chiave di serratura di tipo europea e una chiave di un’auto mentre, nell’ appartamento a loro in uso, in seguito ad una perquisizione, sono stati rinvenuti altri attrezzi atti allo scasso.

Una volta ultimati gli accertamenti i due sono stati arrestati. L’arresto è stato poi convalidato dal GIP su richiesta della locale Procura della Repubblica: per entrambi è stata disposta la misura cautelare del carcere.

Serenella

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi un commento

Articoli Correlati