Municipi: | Quartiere:

Sale l’allarme sicurezza a Settecamini. Numero autovetture danneggiate durante la notte

"Scene da far west. Nel territorio serve una vigilanza capillare ed incisiva. Accade tutto nel silenzio delle Istituzioni"

Un susseguirsi di atti vandalici sta funestando le notti del quartiere romano situato sulla via Tiburtina poco dopo il Grande Raccordo Anulare.

Numerose le autovetture gravemente danneggiare nella notte tra il 17 e il 18 novembre in viale Bertolucci all’altezza del civico 25.

“Ecco come si è risvegliata Settecamini stamane – esordisce Khaty Crimeni presidente del comitato di quartiere Settecamini – , all’istanza per il rientro della caserma dei Carabinieri non risponde nessuno, gli organi politici se la prendono con i carabinieri (è colpa loro, dicono, se non si procede con i lavori).

Nel territorio serve un servizio di pattugliamento e di presidio h24, una vigilanza capillare ed incisiva.

Tutto questo succede nel silenzio delle Istituzioni che non si sono degnate di rispondere all’istanza per il rientro della caserma di Settecamini firmata da 26 Cdq e promossa dal Cdq Settecamini che ne è il promotore.
Siamo determinati – conclude – ad andare fino in fondo per restituire un presidio e la sicurezza al quartiere.
Quello che è successo stanotte è di una gravità abnorme, scene da far west, non deve accadere mai più!”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi un commento

Articoli Correlati