Municipi: , | Quartiere:

San Lorenzo: sospesa la licenza di un circolo culturale trasformato, in un’attività di somministrazione di bevande

Provvedimento di sospensione della licenza per 15 giorni, in base all’articolo 100 del TULPS (Testo unico di pubblica sicurezza)

L’attività di Polizia Giudiziaria, unita a quella di Polizia Amministrativa, ha portato il Questore di Roma ad emettere un provvedimento di sospensione della licenza per 15 giorni, in base all’articolo 100 del TULPS (Testo unico di pubblica sicurezza), con contestuale cessazione immediata dell’attività abusiva di somministrazione al pubblico di bevande e alimenti, a carico del titolare di un’associazione culturale di Trastevere.

Erano stati gli agenti della Polizia di Stato del commissariato San Lorenzo ad arrestare nei giorni scorsi il titolare ed un “dipendente” di un’associazione culturale, di via dei Marsi, perché gravemente indiziati di reati inerenti gli stupefacenti; reati consumati all’interno del locale stesso.

Inoltre, nell’ambito dei controlli svolti durante i servizi serali predisposti per controllare c.d. movida romana, sempre all’interno del medesimo locale, erano stati trovati alcuni clienti con vari pregiudizi di polizia in materia di stupefacenti.

All’esito dell’istruttoria condotta dalla Divisione di Polizia Amministrativa il Questore, applicando l’articolo 100 del testo unico delle leggi di Pubblica Sicurezza, ha emesso il provvedimento di cui sopra. Sono stati gli stessi agenti del commissariato San Lorenzo a notificare l’atto e, come previsto dalla normativa, hanno affisso sulla porta del locale il cartello “Chiuso con provvedimento del Questore”.

Nello stesso quartiere si sono svolti, sempre coordinati dall’omonimo commissariato e con la collaborazione della Polizia Locale Roma Capitale, dell’AMA e della Sala Operativa Sociale del Comune, dei servizi anti degrado; in particolare, in via dello Scalo di San Lorenzo, dove è stata rimossa una vecchia roulotte e nella zona di via di Porta Tiburtina dove sono state svolte delle pulizie straordinarie.


Questo articolo è stato utile o interessante?
Sostieni Abitarearoma clicca qui! ↙
Se riscontri problemi con la donazione libera contattaci: e-mail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi un commento

Articoli Correlati