Municipi: ,

Silvio come Bertoldo? – Questione di attributi – Tinto mica tonto

Fatti e misfatti di febbraio 2016

Silvio come Bertoldo?

Silvio Berlusconi e il cane Dudù
Silvio Berlusconi e il cane Dudù

“Berlusconi – la notizia è stata pubblicata in risalto da alcuni quotidiani – non mangerà più carne. Perché – sembra – lo rattristerebbe pensare agli animali che vengono uccisi per consentire di nutrirci”.

Ma Silvio – si è preoccupato qualcuno – già non mangiava pesci. E certo, data la sua sopraggiunta sensibilità nei confronti degli animali, ora non mangerà più nemmeno le uova per non uccidere embrioni di pulcini o i formaggi per non privare di sostentamento vitelli e capretti. Che cosa mangerà, allora, Silvio? Forse rape e fagioli. Come Bertoldo, padre di Bertoldino, nonno di Cacasenno.

Questione di attributi

“Per governare Roma – ha detto, qualche giorno fa, colui il quale dovrebbe essere il candidato sindaco del centrodestra a Roma, Guido Bertolaso – non bastano entusiasmo e soldi. Io ho anche gli attributi che mi sono dovuto purtroppo costruire sul campo, alla luce dei mestieri che ho fatto”.

Non l’avesse mai detto. Paola Di Caro, sul “Corriere della sera”, lo ha severamente bacchettato perché rivendicare la dotazione di attributi è come sostenere che governare, decidere, risolvere sia prerogativa soltanto degli uomini. Ma Paola Di Caro non sa che il sostantivo “attributo” ha sinonimi quali condizione, peculiarità, qualità che possono essere utilizzati sia per gli uomini sia per le donne? Oppure Paola De Caro pensa, sempre, solo a quegli attributi maschili lì?

Tinto mica tonto

“A me piacerebbe tanto – ha fatto sapere il noto regista ” a luci rosse” Tinto Brass – lavorare con la Ministro Maria Elena Boschi”.

Scontato. Lui è Brass Tinto, mica Brass tonto.


Questo articolo è stato utile o interessante?
Sostieni Abitarearoma clicca qui! ↙
Se riscontri problemi con la donazione libera contattaci: e-mail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi un commento

Articoli Correlati