Sospesa la manifestazione di Miss & Mister Passoscuro 2009

E' la decisione della Pro Loco, che chiude anche l'infopoint, per protesta contro il Comune in attesa di un consiglio aperto sui problemi di Passoscuro
riceviamo e pubblichiamo - 20 Luglio 2009

 Il Consiglio Direttivo della Pro Loco di Passoscuro informa di aver sospeso e rinviato a data da destinarsi l’edizione 2009 della manifestazione Miss & Mister Passoscuro.

La decisione è scaturita per le seguenti motivazioni:

Dall’estenuante attesa sulla mancata risoluzione della viabilità cittadina e soprattutto dopo la demolizione del ponte su via Filippo Cuggiani, che costringe residenti e villeggianti a lunghe e stressanti code per immettersi sulla via Aurelia in direzione Roma, per i centri commerciali di Fiumicino, e l’ingresso sull’autostrada Roma-Civitavecchia.

Nessuna garanzia sulla tenuta del ponte su via Tre Denari nel quale vi transitano tutti gli autoveicoli quali autobus per il trasporto pubblico e scolastico e camion per il trasporto commerciale. C’è da evidenziare che sia sulla via Aurelia che su via Monti dall’Ara c’è un divieto di transito per gli automezzi superiori a 3,5t., nessuno ci ha spiegato il perché esiste questo divieto dandoci garanzia di tenuta.

Ad oggi ne l’Amministrazione Locale, che dovrebbe tutelare in primis suoi cittadini, ne l’A.N.A.S. hanno dato certezze, ma solo dichiarazioni verbali sulla soluzione del problema e che questa tarda ad arrivare mettendo in crisi cittadini e commercianti, ma soprattutto la sicurezza pubblica. Vorremmo sapere di chi sono le responsabilità ed avere fatti e non parole!

Dalla scarsa manutenzione stradale cittadina, a cui è deficitaria anche la segnaletica che ha causato nell’ultimo mese molti incidenti stradali, il manto stradale poco curato, la carente manutenzione dei pozzetti per smaltimento delle acque piovane che ad ogni pioggia provoca allagamenti di strade, abitazioni e negozi.

Per la scarsa pulizia e dell’aumentare del degrado urbanistico delle strade, delle aree verdi protette, specificando che nella aree verdi vi bivaccano extracomunitari e comunitari, dove si possono notare rifiuti quali materassi, reti, elettrodomestici, scarti di muratura ed escrementi umani, impedendo così la libera circolazione di chi vorrebbe godersi un panorama unico della macchia mediterranea. Stessa cosa si può notare nei pressi dei cassonetti per la raccolta dei rifiuti urbani, in più emanano degli odori poco gradevoli non venendo mai disinfettati e lavati.

La tutela del cittadino viene assicurata in loco dai militari della locale Stazione Carabinieri di Passoscuro, coadiuvati nelle rispettive disponibilità della Polizia di Stato e Polizia Locale.

Adotta Abitare A

Tuttavia si segnala la recrudescenza di reati contro il patrimonio, reati contro la persona, congestione della viabilità sulla SS 1 Aurelia, nonché nel centro del paese anche per via del fenomeno del parcheggio selvaggio che porta ad un incremento di sinistri stradali più o meno gravi, per i quali necessita assolutamente la presenza di più rappresentanti delle FF.OO. (Carabinieri, Polizia di Stato, Polizia Locale).

In virtù di quanto sopra e in attesa che vengano date certezze concrete (fatti e non parole), di una risposta alla Nostra richiesta di un Consiglio Comunale aperto e stanchi di sentire solo promesse e proclami politici, il Consiglio Direttivo della Pro Loco sospende per protesta la manifestazione Miss & Mister Passoscuro edizione 2009, chiudendo anche l’infopoint, facendosi portavoce dei Soci e dei cittadini di Passoscuro per ottenere il rispetto della propria dignità, della sicurezza e dell’ambiente. Questo è un atto concreto, non un atto verbale a difesa dei diritti dei cittadini. Non la solita demagogia.

Passoscuro 14 luglio 2009

Gilberto Figus
Presidente della Pro Loco di Passoscuro


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti