#TBQweb Il Teatro Biblioteca Quarticciolo in scena sul web 

Il palinsesto settimanale – dal 22 al 28 giugno - prosegue con due appuntamenti in prima visione facebook
Redazione - 23 Giugno 2020

TBQweb continua giovedì 25 giugno (ore 18), in prima visione facebook, con ESERCIZI SULL’ABITARE. Racconti dal Quarticciolo a Ostia, dialoghi tra Tamara BartoliniMichele Baronio, Lucia Medri (TeatroeCritica.netalcuni abitanti del Quarticciolo e di Ostia. Un racconto a più voci dell’incontro con il Quarticciolo, con il teatro e alcuni suoi abitanti. Affermano Bartolini/Baronio: “Da dove siamo partiti? Quali immagini, parole, ricordi portiamo con noi dopo questo viaggio? A quasi un anno dal debutto al RomaEuropa Festival 2019 della prima tappa di ESERCIZI SULL’ABITARE (Progetto a metà strada tra l’esperienza teatrale e la ricerca antropologica, piattaforma di collaborazione e scambio tra pratiche artistiche differenti, mappatura di narrazioni e geografie umane) apriamo alcuni materiali di studio, tra cui alcune immagini dell’artista e collaboratore Raffaele Fiorella, per tornare a quei giorni in cui un teatro si è fatto casa rendendo possibile il trasloco dei territori geografici, simbolici e umani esplorati. Attraverso questo piccolo dispositivo di memorie, storie e saperi, apriamo un ponte tra il Teatro Quarticciolo e il Teatro del Lido di Ostia, dove da diversi anni “abitiamo” l’esperienza del laboratorio “Ritratti di un territorio”, con ragazze e ragazzi tra i 16 e 24 anni, che quest’anno si inserisce all’interno del progetto Fattore Ostia in sinergia con i laboratori di rap e di street art. Un dialogo di voci e risonanze per continuare il viaggio dei nostri esercizi che dopo i primi 16,9 Km torneranno a camminare verso altri km e territori in attesa del debutto della seconda tappa al Romaeuropa Festival 2020.”

Domenica 28 giugno (ore 18.00), in prima visione facebook, direttamente dalla Palestra Popolare Quarticciolo, il primo appuntamento di TBQring: DANTE ANTONELLI. CORPO A CORPO. Un teatro da inventare. In questo incontro, condotto da Andrea Pocosgnich (TeatroeCritica.net), entriamo nella “stanza creativa” del regista Dante Antonelli, parliamo dei metodi, delle estetiche, della pedagogia e dei temi che compongono la visione artistica; con uno sguardo agli interrogativi che questo nostro presente, profondamente influenzato dalla pandemia, ha generato. “Dante Antonelli – afferma Pocosgnich – è uno dei registi più interessanti della sua generazione: dalle avanguardie novecentesche ha ripreso il tratto autoriale della creazione teatrale. Ma è nel lavoro “corpo a corpo” con le attrici e gli attori che si concretizza, nello spazio vuoto e neutro della scena, quel linguaggio in grado ogni volta di stimolare la percezione del pubblico soprattutto dal punto di vista emotivo e fisico.”

Con #IncursioniArtisticheDiMutualità il programma di iniziative social del Teatro Biblioteca Quarticciolo si inserisce nel palinsesto digitale TIC ON LINE dei Teatri in Comune – l’articolata rete di spazi per lo spettacolo parte del Sistema di Teatro Pubblico Plurale, coordinato dal Teatro di Roma e promosso da Roma Capitale – Assessorato alla Crescita Culturale.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti