Tenta il suicidio da Ponte Garibaldi, salvato un 64enne

Scongiurato il pericolo, gli agenti della polizia locale hanno provveduto ad effettuare una colletta

Preso dalla disperazione per un furto subito, un 64enne, nella giornata di ieri Venerdì 23 Febbraio 2024 intorno alle 13, circa, ha scavalcato la balaustra di Ponte Garibaldi minacciando di lanciarsi di sotto.

Sul posto sono intervenuti gli agenti della pattuglia della Polizia Locale di Roma Capitale, I Gruppo Centro Storico che, con cautela hanno instaurato con l’uomo un rapporto di fiducia con lui.

Una volta rassicurato, l’uomo ha confidato agli agenti le ragioni del gesto, legate ad un furto che aveva appena subito, perdendo così soldi e documenti, senza la possibilità di ritirare la pensione e provvedere alle minime necessità.

La pattuglia, dopo diversi tentativi, è riuscita a farlo desistere dall’intento e, una volta al sicuro, lo ha accompagnato presso la sede di via della Greca, dove gli è stato fornito l’aiuto necessario, anche tramite una colletta promossa nell’immediato dagli agenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi un commento

Articoli Correlati