UNTOLD al Teatro Biblioteca Quarticciolo

In via Ostuni 8, il 3 dicembre ore 21 il collettivo Unterwasser in scena con uno spettacolo che esplora le nuove possibilità espressive del teatro d’ombre
M. S. - 28 Novembre 2022

Al Teatro Biblioteca Quarticciolo (via Ostuni 8) UNTOLD, il nuovo lavoro del collettivo Unterwasser, in scena alle ore 21 del 3 dicembre. Le peculiarità del teatro d’ombre vengono sfruttati originalmente dalle tre performer Valeria Bianchi, Aurora Buzzetti e Giulia De Canio, che agiscono sul palcoscenico di fronte al telo bianco e non dietro di esso, così da non nascondere nulla, anzi, dichiarando esplicitamente tanto l’artificiosità quanto l’artigianalità della messa in scena.

UNTOLD, non detto. Ciò che non può essere detto non può essere elaborato e risolto. Dall’ombra del rimosso emergono crepe e incongruenze, gli elementi nascosti lasciano segni e messaggi, premono sulla superficie, chiedono di essere messi in luce. Untold è un viaggio introspettivo, frutto di un’accurata ricerca sulle potenzialità del teatro d’ombre. Una proiezione a vista di corpi e oggetti in cui l’Illusione e lo svelamento dell’artificio convivono. Il linguaggio del teatro visuale si fonde con una colonna sonora originale che diviene parte integrante della drammaturgia.

UNTERWASSER è un gruppo di ricerca teatrale fondato nel 2014 da Valeria Bianchi, Aurora Buzzetti e Giulia De Canio. La compagnia si pone al confine tra teatro visuale e arte contemporanea, studiandone le reciproche contaminazioni e creando un linguaggio poetico e immaginifico originale che diviene strumento per investigare l’umano e le sue sfaccettature.

UNTOLD è parte del progetto Quarticciolo. Cartografia Umana, la rassegna multidisciplinare nei luoghi del Municipio V. Il progetto è realizzato con il sostegno del Ministero della Cultura – Direzione generale Spettacolo ed è vincitore dell’Avviso Pubblico Lo spettacolo dal vivo fuori dal Centro -Anno 2022 promosso da Roma Capitale – Dipartimento Attività Culturali.

 

UNTOLD

Ideazione, creazione, performer: Valeria Bianchi, Aurora Buzzetti, Giulia De Canio

Musiche originali: Posho

Luci: Matteo Rubagotti

Sound design: Posho, Jacopo Dell’Abate, Valeria Bianchi, Emanuela Belmonte

Con la collaborazione di: Caterpillar

Produzione: UnterWasser

Produzione esecutiva: Pilar Ternera / NTC

Con il sostegno di: Nuovo Teatro delle Commedie, Straligut Teatro, Officine Caos, Teatro Biblioteca Quarticciolo, Meridiano Zero, Centro di Residenza della Toscana (Armunia Castiglioncello – CapoTrave/Kilowatt Sansepolcro).

Serenella

Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti