Venerdì 25 novembre sciopero di 24 ore del trasporto pubblico

L'agitazione interesserà la rete Atac. Per Roma Tpl previste quattro ore di stop

Venerdì 25 novembre è in programma uno sciopero di 24 ore proclamato dalla segreteria territoriale di Cambia-Menti M410. Lo sciopero riguarda l’intera rete Atac: bus, filobus, tram, metropolitane e ferrovie regionali Roma-Viterbo, Roma-Lido e Termini-Centocelle.

scioperomezzipubblici_bigIl servizio sull’intera rete non sarà garantito, quindi, dalle ore 8.30 alle ore 17 e dalle ore 20 alle ore 5 (riguarda anche il servizio notturno nella notte 25/26 novembre) del giorno 26 novembre.

Nella notte tra  il 25 e il 26 novembre non saranno garantite le corse delle linee A e B della metropolitana, le corse delle linee bus e tram 8, 115, 913 e le corse delle linee bus notturne (da N1 a N28).

Durante lo sciopero, nelle stazioni delle linee metroferroviarie che resteranno, eventualmente attive non sarà garantito il servizio di montascale, ascensori, scale mobili e biglietterie.

Sempre per venerdì lo stesso sindacato Cambia-Menti ha proclamato anche una protesta di 4 ore, dalle 8,30 alle 12,30, che interesserà le linee di bus periferiche gestite dalla società Roma Tpl.

Per info: www.atac.roma.it 


Questo articolo è stato utile o interessante?
Sostieni Abitarearoma clicca qui! ↙
Se riscontri problemi con la donazione libera contattaci: e-mail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi un commento

Articoli Correlati