Via Merulana: Suora travolta e uccisa da un’auto sulle strisce pedonali

Alla guida del veicolo un 35enne

Ha lottato tra la vita e la morte in un letto d’ospedale, ma i medici non hanno potuto fare nulla per salvarle la vita. Suor Flora Di Guglielmo è morta a causa delle ferite riportate in un incidente stradale nel quale è rimasta vittima, nella giornata di Sabato 27 Gennaio 2024, investita nella zona di largo Brancaccio in via Merulana, intorno alle ore 16.00. Alla guida dell’auto un filippino di 35 anni che si è fermato a prestare soccorso ed è risultato negativo ai test alcolemici effettuati sul posto.

Lutto tra le Suore Adoratrici del Preziosissimo Sangue. Suor Flora era molto conosciuta e amata, per ben quarant’anni ha insegnato all’Istituto Giovanni Merlini di Viterbo viale Trieste a Viterbo, ma da alcuni anni si trovava nella comunità religiosa a Cisterna di Latina, una vita la sua, dedicata all’educazione e all’insegnamento dei giovani. Tanti gli ex studenti che si sono ricordati di lei e che appresa la notizia della sua scomparsa le hanno dedicato un pensiero, un ricordo anche sui social network, in attesa che venga fissata la data dei funerali, per darle l’ultimo saluto.

Dai primi accertamenti sembra che la suora stesse attraversando sulle strisce pedonali quando è stata travolta. I rilievi sono stati eseguiti dal Gruppo I Trevi della polizia locale che sta svolgendo indagini per ricostruire l’esatta dinamica dell’accaduto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi un commento

Articoli Correlati