Municipi: , | Quartiere:

Villaggio Falcone: ex centro sportivo preso di mira dai ladri

La banda sorpresa in flagranza di reato dalla polizia all'interno della struttura della periferia est della Capitale

Tre ladri sono stati sorpresi in flagranza mentre rubavano attrezzature sportive all’ex palestra Heaven a Villaggio Falcone-Colle degli Abeti, nella zona della vecchia Ponte di Nona. La polizia ha arrestato i tre membri della banda, due uomini e una donna.

Il furto è avvenuto nella giornata di Giovedì. I malviventi, arrivati con un furgone bianco davanti ai locali di via Don Primo Mazzolari, sono stati notati da alcuni cittadini a causa del rumore che stavano facendo. I residenti hanno subito chiamato il 112, richiedendo l’intervento della polizia.

Gli agenti del VI distretto Casilino sono arrivati sul posto e hanno trovato i ladri mentre caricavano la refurtiva sul furgone, che avevano lasciato con il motore acceso davanti all’ex palestra. I tre sospetti sono stati portati negli uffici di polizia di Torre Maura, dove sono stati identificati: due uomini di 45 e 39 anni e una donna di 38. Tutti e tre sono stati arrestati per furto aggravato.

Sia il furgone che la refurtiva sono stati sequestrati, e i tre arrestati sono ora a disposizione della magistratura.

L’ex centro sportivo di Villaggio Falcone, nella zona ‘vecchia’ di Ponte di Nona, è stato confiscato alla criminalità ed è attualmente in stato di abbandono, diventando spesso oggetto di atti vandalici. In passato era un punto verde qualità, poi trasformato in una palestra. Ora è sotto la gestione del Dipartimento Patrimonio del Comune di Roma, in attesa di essere affidato al municipio VI delle Torri.


Questo articolo è stato utile o interessante?
Sostieni Abitarearoma clicca qui! ↙
Se riscontri problemi con la donazione libera contattaci: e-mail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi un commento

Articoli Correlati