Dean Bowman a Torre Maura

Nell’ambito della Giornata Mondiale del Rifugiato, il 13 giugno 2015 alle ore 20.30, presso la Polisportiva Torre Maura di Largo Piovanelli
Redazione - 9 Giugno 2015

Nell’ambito della Giornata Mondiale del Rifugiato, il 13 giugno 2015 alle ore 20.30, presso la Polisportiva Torre Maura di Largo Piovanelli, si esibirà anche Dean Bowman, tra i vocalist più dotati e rispettati della scena musicale afroamericana contemporanea.

Dean Bowman

Dean Bowman

Definito “Tone Poet”, “Vocal – Mentalist”, “Jazz Singer with the Soul of a Rocker”, “Avant-Garde Gospel Singer”, Bowman è stato in grado di fagocitare una serie impressionante di tecniche e stili vocali (scat, falsetti, diplofonie, rap, gutturali) e di rielaborarli e fonderli nel tempo, maturando una cifra espressiva assolutamente unica; la perfetta fusione di queste tecniche e la sua impressionante propensione all’istintività espressiva lo rendono capace di escursioni tonali e dinamiche da capogiro.

Da non perdere quindi la sua esibizione con l’accompagnamento del chitarrista Andrea De Luca.

Per il programma completo vedi >>

La Sposa di Maria Pia

Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti