Municipi: , | Quartiere:

Accoltellato durante una lite ad Anzio: arrestato uomo per tentato omicidio

Si erano incontrati per chiarire alcuni dissidi professionali nati tra i due, in quanto entrambi si occupano di autospurgo

I carabinieri del nucleo operativo e radiomobile di Anzio hanno chiuso il cerchio in merito all’accoltellamento avvenuto in via Nettunense. Stando a quanto emerso, infatti, un 41enne italiano ha tentato di uccidere il suo rivale, un 58enne, in un bar, dopo che i due si erano dati appuntamento per chiarire alcuni dissidi professionali nati, in quanto entrambi si occupano di autospurgo.

immagine di repertorio

Evidentemente non hanno raggiunto alcun accordo e, dopo essere usciti dal locale, hanno iniziato a picchiarsi. All’improvviso, il più giovane ha ferito con un coltello alla schiena l’altro uomo, immediatamente soccorso e trasportato al pronto soccorso dell’ospedale riuniti di Anzio. Inizialmente ricoverato in prognosi riservata, a seguito di un’operazione ai polmoni è stato scongiurato il pericolo di vita.

L’intervento dei carabinieri sul posto, gli elementi raccolti dai testimoni e le informazioni in possesso ai militari di Anzio hanno consentito di raccogliere gravi indizi di colpevolezza a carico dell’indagato, risultato irreperibile dopo ore di ricerche nei territori di Anzio e Aprilia. Per questo motivo, la procura della Repubblica ha richiesto e ottenuto la misura cautelare nei confronti dell’indagato che è stato arrestato e portato nel carcere di Velletri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi un commento

Articoli Correlati