Municipi: ,

Al via la manifestazione “Tuscolo InCanto”

Dal 18 giugno i cori del territorio si esibiscono al teatro romano di Tuscolo

Prenderà il via il 18 giugno la manifestazione Tuscolo InCanto , rassegna di canto corale che vedrà esibirsi nella suggestiva cornice teatro romano di Tuscolo, alcune delle principali formazioni del territorio.

Promossa dalla Comunità Montana Comunità Montana Castelli Romani e Prenestini e realizzata con la collaborazione dell’ATS Tusculum, la rassegna vuole contribuire a far conoscere le importanti realtà che sul territorio si occupano di musica corale.

Ad aprire la manifestazione sabato 18 giugno alle ore 17,30 sarà il coro Decanter di Frascati , formazione giovanile che ha voluto essere affiancata nella propria esibizione dal Coro Calicanto di Salerno e dall’Ensemble Musicale Incantus di Civitavecchia in una collaborazione tra giovani musicisti. Domenica 19 sarà invece il coro Alessandro Moreschi di Monte Compatri a riempire il teatro con le raffinate note di un programma che partendo dalla musica del ‘500 passa attraverso Verdi e Rossini per arrivare ai canti della tradizione napoletana.

L’ Associazione Musicale Castelli Romani con il suo coro Ottava Nota festeggerà sabato 25 giugno i vent’anni di attività, offrendo agli spettatori l’esecuzione di Carmina Burana . Una performance realizzata con la partecipazione di molte formazioni corali del territorio che si son volute unire ai festeggiamenti.Domenica 26 sarà la volta del Coro del Canto necessario della Scuola di Musica Comunale Iseo Ilari di Monte Porzio Catone , magistralmente diretti da Giovanna Marini e Patrizia Rotonda nei loro canti della tradizione orale.

Sarà invece il musical il tema del concerto proposto sabato 2 luglio dalla Corale Polifonica di Grottaferrata con una selezione di brani tratti da alcuni dei più famosi spettacoli di Broadway. Al coroVocaliter di Rocca Priora il compito di chiudere con la propria esibizione, la rassegna domenica 3 luglio .

Tutti i concerti saranno preceduti alle 16,30 da una visita guidata all’area archeologica a cura dell’ATS Tusculum (biglietto € 3).


Questo articolo è stato utile o interessante?
Sostieni Abitarearoma clicca qui! ↙
Se riscontri problemi con la donazione libera contattaci: e-mail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi un commento

Articoli Correlati