Aperta al traffico via al IV Miglio

Dopo 10 anni rimossi i plinti che "abusivamente chiudevano al transito automobilistico la via"
Comunicato Stampa - 11 Agosto 2007

Con una ordinanza del X Municipio sono stati rimossi nella mattinata del 10 agosto 2007 i cinque plinti abusivi che chiudevano al transito automobilistico la via al IV Miglio. Dopo decenni di sequestro privatistico di un’importante arteria, strategica per la mobilità non solo del X Municipio, ma dell’intero quadrante di sud-est, d’ora in poi la storica strada del quartiere IV Miglio è stata liberata.

“La decisione si è resa inevitabile – afferma il presidente del Municipio Medici – a causa della chiusura totale della via Appia per i lavori di manutenzione del ponte ferroviario. Ma in ogni caso la nostra Amministrazione aveva già deciso l’intervento, peraltro in conformità con gli assetti viari previsti nel nuovo piano regolatore”.

Al grido di “maledetti comunisti”, durante la rimozione dei plinti si è sviluppata la protesta dei cittadini residenti, che hanno a lungo protestato sostenendo il proprio diritto esclusivo sulla strada, infuriati per la riappropriazione pubblica della “loro” strada. “E’ davvero desolante – commenta l’Assessore all’Urbanistica Massimo Perifano – assistere a manifestazioni di egoismo sociale come quelle di stamattina; per parte nostra, abbiamo voluto ripristinare un uso civico e collettivo di uno spazio pubblico sequestrato abusivamente”.

Via al IV Miglio d’ora in poi collegherà via Annia Regilla con via Appia Pignatelli in direzione centro. “Tuttavia – come informa l’Assessore alla riqualificazione urbana Flavia Leuci – il prossimo 10 settembre è previsto un incontro in Municipio con i cittadini residenti per verificare la circolazione stradale in tutto il quartiere”.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti